Scoperte 2.200 piante canapa, 4 arresti

SAN GIOVANNI DI GERACE (REGGIO CALABRIA), 23 LUG - Una piantagione di canapa indiana costituita da 2.200 arbusti è stata scoperta dai carabinieri della Compagnia di Roccella Ionica, insieme a quelli delle Stazioni di Gioiosa Ionica, Caulonia Marina e ai Cacciatori di Calabria, in contrada San Pietro di San Giovanni di Gerace. Nell'occasione i militari hanno arrestato Luca Benci, di 32 anni, Domenico Jentile (47), Massimiliano Demasi (45) e Enrico Mascali (35), con l'accusa di coltivazione di sostanza stupefacente. I quattro sono stati sorpresi mentre stavano accudendo alle piante le cui infiorescenze erano state già raccolte e riposte in due sacchi di juta contenenti circa 10 chili di marijuana. L'irrigazione era garantita da un sistema costituito da centinaia di metri di tubi in polietilene a rilascio graduale d'acqua regolato da un temporizzatore.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. NuovaCosenza.com
  2. Il Giornale di Calabria
  3. CN24
  4. Il Giornale di Calabria
  5. Il Giornale di Calabria

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Stignano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...